Ultime notizie

COMMONS IN THE CITY - Andrea Pradi&Ugo Mattei

Ultimo appuntamento di Commons in the city - erleben wir die Stadt
5 dicembre - Sala Polifunzionale, Piazza Nicoletti - 17:00

"Cosa sono i beni Comuni?" Ne parleremo con Ugo Mattei e Andrea Pradi, in un dialogo aperto alla città. Solidarietà e intergenerazione al centro del dibattito. 

All'interno di Public Space Innovation BZ - azioni diffuse di sensibilizzazione, convivenza e ricerca per la costruzione di una cultura del Bene Comune – OfficineVispa è lieta di presentare l’ultimo appuntamento della rassegna "Commons in the city - Ripensare la città".

L’ideale chiusura del percorso sarà l’occasione per dialogare con Ugo Mattei, professore di diritto internazionale e comparato presso l'Università di Torino e l'Hastings College of the Law dell'Università della California a San Francisco, ed Andrea Pradi, professore e ricercatore della facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento, intorno al significato dei Beni Comuni declinati in senso solidaristico ed intergenerazionale, a beneficio delle generazioni future, ed alla legge di iniziativa popolare sui beni comuni elaborata a suo tempo dalla Commissione Rodotà e da poco ripresa da un cospicuo gruppo di giuristi ed attivisti, raccolti intorno a Generazioni Future, che ha in qualche modo riacceso l’attenzione sul tema. L'incontro sarà moderato dal giornalista Massimiliano Boschi (Solo Boscky).

Il foyer della Sala polifunzionale si trasformerà, a partire dalle 17:00, inoltre in spazio espositivo dove verrà allestita una mostra dei lavori realizzati dagli studenti del Master in Eco-Social Design della Free University of Bozen-Bolzano, coordinati dal Prof. Kris Krois insieme con Karl Emilio Pichler e altri docenti/ricercatori del corso di studi.

All’interno della cornice del progetto "Public Space Innovation" i giovani, partendo dal territorio Casanova/Kaiserau, hanno ragionato sul rapporto tra design e "infrastrutture sociali" progettando interventi e installazioni funzionali alla costruzione di reti comunitarie e alla valorizzazione dei beni comuni. Gli studenti accompagneranno il pubblico prima e dopo l’incontro alla scoperta del concept dietro ogni progetto.

Al termine dell’iniziativa verrà offerto un piccolo buffet.

La vostra partecipazione sarà molto gradita.